Ultima modifica: 3 Giugno 2020

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO TITO LIVIO

LARGO FERRANDINA A CHIAIA 3 – 80121 NAPOLI (NA)

Tel. 081400485  Fax. 081400485  – Codice Fiscale: 80033420631 Codice Meccanografico: NAMM04900V

E-mail namm04900v@istruzione.it          PEC: namm04900v@pec.istruzione.it

 

Prot. n.1459/2020                                                                                       Napoli, 03/06/2020

Emergenza epidemiologica CoVid-19Informativa relativa allo svolgimento degli esami di Stato del I ciclo TRATTAMENTO DATI PERSONALI ALUNNI/GENITORI e DIPENDENTI dell’Istituzione Scolastica AI SENSI DELL’ART. 13 GDPR

Gentile Signore/a, è nostro compito informarla che il Dirigente Scolastico dell’Istituto Tito Livio,

VISTO         il decreto-legge 8 aprile 2020, n. 22, recante “Misure urgenti sulla regolare conclusione e l’ordinato avvio dell’anno scolastico e sullo svolgimento degli esami di Stato”, e, in particolare, l’articolo 1, comma 4;

VISTA          l’ordinanza N. 9 del 16 maggio 2020 del Ministro dell’istruzione concernente gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020;

VISTO         il Protocollo di Intesa linee operative per garantire il regolare svolgimento degli esami conclusivi di Stato 2019/2020;

SENTITO      il parere degli staff dirigenziale e di animazione digitale

stabilisce la necessità di attuare tutte le misure tecniche e organizzative, previste per il contenimento del contagio da COVID-19, per garantire il diritto degli studenti allo svolgimento regolare degli esami di Stato conclusivi del ciclo di istruzione. 

  1. Finalità istituzionali

I dati personali saranno trattati con la finalità di consentire, all’istituto scolastico, di garantire il completamento, mediante lo svolgimento degli esami di Stato, del ciclo di istruzione agli studenti che frequentano l’ultimo anno, tenendo conto della necessaria e primaria importanza della salute e della sicurezza di ognuno, personale dipendente e alunni.

  • Tipologie di dati trattati e interessati

Al fine di determinare quanto al punto 1), saranno oggetto di trattamento i seguenti dati:

  • Documento, testo o elaborato, su argomento proposto dai docenti del consiglio di classe;
  • Uso della piattaforma Cisco Webex per lo svolgimento del colloquio orale previsto nella modalità a distanza.

Gli interessati sono i Docenti e gli alunni/genitori dell’istituzione scolastica.

  • Modalità, ambito e durata del trattamento

Per l’invio e la ricezione del documento, elaborato su argomento proposto dalla commissione d’esame, il docente e lo studente privilegiano l’utilizzo di un indirizzo di posta appositamente creato e l’indirizzo di posta istituzionale dell’Istituto Scolastico, in modo da garantire la ricezione e l’invio dell’elaborato e le date in cui vengono effettuate tali operazioni. L’indirizzo creato ad hoc verrà poi cancellato dopo aver completato la fase di raccolta degli elaborati.

  • Protezione dei dati

La protezione del dato, in particolar modo del documento oggetto di discussione, viene assicurata mediante l’utilizzo di strumenti dedicati alla sola finalità di raccolta del documento, quali Registro Elettronico, indirizzo di posta istituzionale del docente, indirizzo di posta appositamente creato.

L’istituto scolastico metterà in atto tutte le misure organizzative e tecniche per proteggere i dati acquisiti. In particolare, lo studente dovrà attenersi alle seguenti regole per un uso consapevole della piattaforma elettronica per il colloquio orale in modalità a distanza:

  • Condurre un comportamento corretto e vestirsi in modo adeguato al contesto che, seppur virtuale, è comunque “scolastico”;
  • La ripresa video dal dispositivo dell’alunno deve avere un angolo visuale che permetta l’inquadratura del solo alunno, escludendo il più possibile la ripresa degli ambienti familiari o del luogo ove è situata la postazione;
  • Durante il collegamento video sono da evitare il passaggio o la ripresa di altri componenti del nucleo familiare e comunque di soggetti differenti rispetto all’alunno;
  • In nessun caso è consentito registrare, né fotografare i soggetti coinvolti, né fare screenshot;
  • Nel rispetto della normativa vigente sulla privacy è assolutamente vietato diffondere foto/registrazioni relativi all’attività svolta.

A tale proposito si ricorda quanto stabilito dal Garante per la privacy, ossia che è vietato fotografare o registrare con cellulare o con altri dispositivi una persona e condividere il contenuto senza l’autorizzazione della stessa. Data la facilità con la quale è possibile condividere e ricondividere a catena la stessa immagine, la diffusione senza autorizzazione costituisce una grave violazione della privacy. Inoltre, secondo quanto dichiarato dal Garante contro il cyberbullismo, il

diritto alla privacy viene leso anche sbeffeggiando la dignità della persona inquadrata. In questo caso specifico si incorre nel delitto di diffamazione, previsto all’art. 595 del Codice penale:

“chiunque […] comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a 1032 Euro”.

  • Titolare del trattamento dei dati

Il Titolare del Trattamento Dati è l’Istituto Scolastico nella persona del suo rappresentante legale il Dirigente Scolastico; ulteriori informazioni sono state date nelle informative già distribuite e presenti sul sito istituzionale della scuola.

La presente informativa è pubblicata sul sito istituzionale, sulla bacheca del Registro on line  e inviata tramite e-mail, perciò si ritiene che essa è a conoscenza di tutti gli interessati implicati. L’Istituto Scolastico raccomanda di inviare dichiarazione di presa visione da parte dell’interessato, ad esempio tramite il prospetto firmato in allegato, con il mezzo di più facile accesso per lo stesso, sempre accompagnato con gli estremi e/o la foto del documento di riconoscimento dell’interessato (tutore del minore).

f.to Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Elena Fucci

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e per gli effetti dell’art. 3, c.2 D.Lgs. n. 39/93




Per continuare la navigazione, accetta i cookies Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi