Ultima modifica: 19 Marzo 2020

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO TITO LIVIO

LARGO FERRANDINA A CHIAIA 3 – 80121 NAPOLI (NA)

Tel. 081400485  Fax. 081400485  – Codice Fiscale: 80033420631 Codice Meccanografico: NAMM04900V

E-mail namm04900v@istruzione.it          PEC: namm04900v@pec.istruzione.it

 

Prot.n.  821/2020                                                                                                                   Napoli, 19/03/2020

Emergenza epidemiologica CoVid-19

Informativa relativa alla gestione della didattica a distanza riguardo al

TRATTAMENTO DATI PERSONALI ALUNNI/GENITORI

AI SENSI DELL’ART. 13 GDPR

Gentile Signore/a, è nostro compito informarla che il Dirigente Scolastico della scuola secondaria di I grado TITO LIVIO

VISTO          il decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante «Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19»;

VISTO          il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, recante «Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale.», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 4 marzo 2020, art. 1, c. 1 lett. g) che recita: “i dirigenti scolastici attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità”

VISTA          la circolare U.0000278.06-03-2020 del Ministero dell’Istruzione, contenente particolari disposizioni applicative della direttiva del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 25 febbraio 2020, n. 1, in particolare nel paragrafo dal titolo “Attività di formazione e aggiornamento del personale scolastico”

VISTO          il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 (GU 59/2000), recante «Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19», che all’art. 1, comma h, decreta che “sono sospese le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado” fino alla data del 3 aprile 2020, ed all’art. 2, comma m, ribadisce che: “i dirigenti scolastici attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità”

VISTA          la circolare U.0000279.08-03-2020 del Ministero dell’Istruzione, contenente istruzioni operative rispetto al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020, in particolare nel paragrafo dal titolo “Attività didattica a distanza” in cui si riporta che “il protrarsi della situazione comporta la necessità di attivare la didattica a distanza, al fine di tutelare il diritto costituzionalmente garantito all’istruzione”.

VISTA          la circolare U.0005085.09-03-2020 dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania contenente aggiornamenti sulle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, in particolare nel paragrafo 3) “Indicazioni in materia di didattica a distanza” in cui si prevede la “collaborazione dell’équipe formativa territoriale e delle istituzioni scolastiche individuate quali poli formativi innovativi “Future labs” che dedicheranno una specifica attenzione allo sviluppo dell’apprendimento a distanza, adottando, con la tempestività richiesta dall’attuale fase di emergenza, misure di supporto, accompagnamento, formazione e assistenza da remoto, per l’utilizzo degli strumenti digitali di apprendimento a distanza, in favore dei dirigenti scolastici, degli animatori digitali, dei team per l’innovazione, dei docenti stessi”

VISTO          il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 9 marzo 2020 (GU     /2000), recante «Misure urgenti di contenimento del contagio da COVID-19 sull’intero territorio nazionale, che all’art. 2, comma m ribadisce che: “i dirigenti scolastici attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità”

SENTITO      il parere degli staff dirigenziale e di animazione digitale

stabilisce la necessità di attuare didattica a distanza mediante l’utilizzo di piattaforme istituzionalmente riconosciute o di servizi on line gratuiti.

  1. Finalità istituzionali

Le finalità del trattamento dati consistono nell’espletare, da parte dell’istituto scolastico, la necessità di garantire il diritto all’istruzione, riconosciuto dall’art. 34 della Costituzione, anche in un momento di particolare emergenza dovuto all’inasprirsi delle misure di contenimento fissate dai decreti di cui sopra;

  • Piattaforme utilizzate

Al fine di determinare quanto al punto 1), verranno utilizzate le seguenti piattaforme Spaggiari Classeviva e Cisco Webex, con le quali sarà possibile condividere diverse attività didattiche, quali videolezioni, corsi tutorial registrati dai docenti, esercitazioni e test da parte degli allievi e qualsiasi altra attività formativa necessaria se prevista dal corpo insegnante; tali piattaforme sono state scelte sulla base di considerazioni tecniche, della loro presenza sul mercato e tenendo anche conto delle conoscenze acquisite dallo staff tecnico dell’Istituto e dei pareri acquisiti presso gli enti ministeriali.

  • Modalità di utilizzo

Le piattaforme verranno utilizzate dai soggetti interessati accedendo ad un’area riservata con credenziali create ai fini della didattica a distanza.

  • Tipologia dei dati e persone interessate

I dati che verranno trattati saranno relativi a dati personali, necessari per la individuazione dei soggetti interessati, al fine di utilizzare la piattaforma per la condivisione dei contenuti formativi.

I soggetti interessati sono gli alunni/genitori; per le ragioni sopra esposte non si reputa necessario richiedere il consenso specifico in quanto il trattamento dei dati previsto per le finalità esposte al punto 1, si ritiene che ricada in quanto specificato dall’art. 6, par. 1 lettera e) del Regolamento europeo 679/2016. D’altra parte, l’eventuale diniego alla concessione del consenso da parte dell’interessato avrebbe come unica conseguenza l’esclusione dell’interessato stesso dall’elargizione del servizio in contrasto con tutto quanto sopra esposto.

  • Tipologia del trattamento

I dati verranno acquisti manualmente, mediante registrazione alla piattaforma e conservati per l’intero periodo di validità dei decreti di cui sopra.

Per quanto riguarda video-lezioni o messaggi registrati (che sono, comunque, fortemente sconsigliati) o altri contenuti didattici, veicolati mediante tali sistemi, si diffida dal farne un uso privato e personale, oltre poi condividerne i contenuti al di fuori di un ambito prettamente scolastico.

  • Protezione dei dati

La protezione del dato avverrà tramite l’utilizzo di piattaforme e di dispositivi on line che oltre a consentire l’identificazione dei soggetti aderenti, mediante l’uso di credenziali di accesso, danno anche specifiche garanzie di sicurezza; per eventuali informazioni suppletive, si consiglia di verificarle sui siti specifici.

Il trattamento dei dati previsto sarà effettuato da personale dell’Istituto Scolastico opportunamente autorizzato a tale scopo e inoltre si attueranno le misure tecniche e organizzative che saranno ritenute necessarie per la protezione dei dati acquisiti.

  • Titolare del trattamento dei dati

Il Titolare del Trattamento Dati è l’Istituto Scolastico nella persona del suo rappresentante legale il Dirigente Scolastico; ulteriori informazioni sono state date nelle informative già distribuite e presenti sul sito istituzionale della scuola.

  • Responsabile del Trattamento

Il Responsabile del Trattamento è l’azienda CISCO, certificata da AgID (https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/)

La presente informativa è pubblicata sul sito istituzionale e sulla bacheca del Registro on line e perciò si ritiene che essa è a conoscenza di tutti gli interessati implicati. Ad ogni modo l’Istituto Scolastico raccomanda di inviare dichiarazione di presa visione da parte dell’interessato, mediante la funzionalità del registro elettronico

f.to Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Elena Fucci

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e per gli effetti dell’art. 3, c.2 D.Lgs. n. 39/93




Per continuare la navigazione, accetta i cookies Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi